La prevenzione è fondamentale fin dai primi anni di vita non è mai troppo presto per prendersi cura della propria bocca.
Mantenere i denti decidui in buone condizioni è fondamentale per lo sviluppo della dentatura permanente sana.
Sui denti si forma in continuazione la placca batterica in tutti i suoi stadi, la quale è una pellicola bianco giallastra composta da batteri, i quali combinandosi con zuccheri e amidi contenuti negli alimenti producono degli acidi in grado di danneggiare lo smalto dei denti provocando carie e patologie delle mucose.

L’igiene deve iniziare fin dall’eruzione del primo dente, saranno i genitori a provvedere alla loro igiene con un tampone inumidito e poi con lo spazzolino e il dentifricio (ve ne sono di appositi per bambini).
I bambini circa all’età di 6 anni dovrebbero essere in grado di lavarsi i denti da soli!
La prevenzione prevede visite odontoiatriche, ed eventuali interventi:sigillature fluoroprofilassi e sedute di igiene orale.

Fluoro:il fluoro è un materiale che ha la capacità di rinforzare lo smalto dei denti, potremmo soprannominarlo la vitamina dei denti . In natura possiamo trovarlo in svariati alimenti (tè, spinaci, acqua) qualora l’apporto di fluoro non dovesse essere sufficiente con la normale alimentazione , si dovrà ricorrere a somministrazioni aggiuntive sotto forma di pasticche , gel, dentifrici.

Sigillatura: è una procedura eseguita nello studio odontoiatrico che consiste nell’applicare un composito fluorato sui solchi della superficie masticatoria nei denti posteriori dove il rischio di carie risulta maggiore.